Enter your email address:

Delivered by FeedBurner

Vi sentite stressati e appesantiti dal ritorno al lavoro, o alla vita di tutti i giorni? Avete bisogno di trovare la serenità delle vacanze nella vita di tutti i giorni? Sentite il bisogno di ritrovare armonia nel vostro corpo dopo gli abusi delle vacanze? Avete mai provato a sperimentare la riflessologia?

RIFLESSOLOGIA PLANTARE

È una pratica medica non convenzionale che utilizza il massaggio tramite pressione indirizzata sulle mani o sui piedi col fine ultimo di rendere al corpo le sue facoltà di autoguarigione e alleviare diversi disturbi psicologici, senza dover assumere alcun farmaco. Ogni organo, ghiandola o parte del corpo è legata ad una zona o un punto corrispondente sulle mani, sui piedi o sulle orecchie. Un tocco speciale applicato a queste “zone riflesse” cariche di terminazioni nervose, basta ad individuare l’origine della tensione e ristabilire l’equilibrio del corpo.

COMPLETAMENTE BIO

La riflessologia utilizza i punti di stimolazione dei riflessi per ringiovanire il corpo e unisce anche la terapia con l’assunzione dei fiori di Bach. I fiori di Bach sono preparati a base di fiori e una piccola percentuale di alcool (usata per conservare i fiori).

Queste preparazioni sono divise in sette categorie, corrispondenti ognuna ad una emozione (paura, solitudine, la mancanza di interesse nel presente, sconforto/disperazione, incertezza, essere troppo facilmente influenzabile, e l’eccessiva preoccupazione per il bene o benessere degli altri). Ogni fiore può trasformare un sentimento negativo e debilitante in una emozione positiva (ad es. il caprifoglio permette al nostalgico di essere più orientato nel presente che nel passato). È utile  prima stabilire una  diagnosi delle emozioni negative di cui il paziente soffre, per poi consigliarli una preparazione opportunamente adattata per il suo caso. Preso regolarmente per alcune settimane, il cocktail all’organico floreale, aiuta a riequilibrare l’umore e fornire al paziente le armi migliori per affrontare la vita .

COLLEGAMENTO TRA MENTE E CORPO

Con il tatto, il riflessologo può rilevare, ma anche guarire, blocchi emotivi ed emozionali di lungo corso. Per la riflessologa Laura Gagey “il piede è una rappresentazione in miniatura del corpo. Ogni parte del piede corrisponde un organo.” Il piede, quindi, non è solo una parte del nostro corpo, ma è anche il canale attraverso cui noi posiamo sondare e guarire alcune nostre disarmonie emotive e ripristinare le condizioni di benessere: se una parte del corpo funziona male, il flusso di energia nel corpo intero è ostacolata . Si tratta, quindi, di trattare gli equilibri e gli squilibri del nostro complesso sistema energetico.” Il lavoro del riflessologo è di palpare il tessuto plantare per decifrare la persona alterata, e ripristinare parti mancanti o inadeguate di energia .” Come indicatoci dalla dottoressa Laura Gagey.

DUE IN UNO

Curarsi con la riflessologia, copre a due importanti compiti: si occupa sia di calmare la mente che di  rafforzare il lato della prevenzione della salute. Lontano dai rumori ci si prende cura della nostra vita; così la riflessologia può mettere in pausa il vostro stress per fare il punto su di voi. Fatevi guidare dal riflessologo per risolvere i vostri problemi psico/emotivi.

Comment